Madonna delle Grazie

Foto Pilone
Madonna delle Grazie Madonna delle Grazie

 

Descrizione
Ricorrenza: settembre

Ubicazione: zona via del Temo / via Nazionale

Epoca di costruzione: 1997

Motivo della dedica: prima di questa data nessun pilone di Cambiano era ancora stato dedicato alla Madonna delle Grazie e questo fu voluto da tutto il borgo ed in particolar modo dal sig. Petri Lorenzo, che ne seguì la direzione dei lavori, avvenuta ad opera di un privato di Santena.

Forme di devozione: vi si recita il S. Rosario in occasione della festa della Madonna delle Grazie (secondo sabato di settembre); inoltre si recita spesso il S. Rosario a maggio, in modo privato o per i defunti.

Stato attuale di conservazione: ottimo

Proprietà attuale: abitanti del Borgo

 

Cenni agiografici
Maria è venerata a Cambiano col titolo di Madonna delle Grazie, per i numerosi aiuti che ha elargito alla comunità cambianese. Nella chiesa parrocchiale si trova una cappella contenente una statua lignea della Madonna delle Grazie.

 

Caratteristiche architettoniche ed iconografiche
il pilone, incassato nel muro addossato alla fabbrica, presenta struttura in pietra, con tetto a due spioventi e una nicchia centrale in mattoni, internamente tinteggiata, chiusa con una grata in ferro e vetro, che racchiude una statua della Madonna, poggiante su un piedistallo. La Beata Vergine ha un vestito bianco ed un mantello azzurro e ha in braccio Gesù Bambino benedicente; è illuminata da una corona di 12 stelle. Nella parte superiore della grata si trova la scritta “Ave Maria”. Nella parte bassa del pilone si trova una cornice in mattoni che racchiude una formella in terracotta raffigurante il volto di Padre Pio, illuminata dall’alto da due faretti e aggiunta solo in seguito alla beatificazione del frate da Pietralcina. La statua della Madonna venne acquistata a Torino, mentre la formella di Padre Pio fu realizzata dal cambianese Romano Bravo. Il pilone fu benedetto la sera del 4 ottobre 1997 nel giorno della Madonna del Rosario.

 

Icone
Madonna delle Grazie (Cambiano)